Imbarazzi

Chi ha la bontà di seguire queste pagine sa bene quante e quali critiche abbia mosso e muova a Matteo Renzi, soprattutto sul tema della concezione dell’amministrazione pubblica. Critiche spero motivate e, tutto sommato, costruttive. Questo non toglie che io guardi con interesse all’esperimento Leopolda: macchina del consenso, brainstorming un po’ cinico, novità, chiamatela come volete. E trovo davvero poco accorta l’accusa di partito parallelo e ingeneroso liquidare la giornata di chi si siede a quei tavoli come imbarazzante. Ben venga la libera critica che parte del PD e la CGIL muovono alle politiche sul lavoro del Governo: ma davvero vogliamo raccontarci che i circoli del Partito Democratico, spesso in mano alle conventicole locali, sempre più vuoti e anaffettivi, siano meglio della Leopolda? E che non serve rompere quegli schemi che in tanti detestiamo? Davvero?

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: