I cari, carissimi Papi santi

Francesco? E a chi non piace? E poi lo imita anche Crozza. Non uno ma ben due Papi santi? Va bene, Roma sarà al centro dell’attenzione di milioni di persone in tutto il mondo e magari arriverà qualche eurino di turismo. Romani prigionieri dentro casa per evitare la marea umana di pellegrini stile “Invasione degli ultracorpi”? E sia, il romano è ospitale, si sa. Mi chiedo solo: ma polizia, vigili, megaschermi e organizzazione varia chi li paga? Mica noi, vero? Vero? …vero?

Annunci

One Reply to “I cari, carissimi Papi santi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...