Il mio voto

Una domenica uggiosetta e carte, ritagli, idee da rimettere in ordine. Pavimento invaso, pc su Twitter, televisione accesa per un primo pomeriggio di fuoco tra De Romanis (quello delle feste suine) su Canale 5, Minetti & Fiorito su Rai 1, Bindi (altra caratura, naturalmente) alle prese con le primarie e con una cattivissima Lucia Annunziata su Rai 3. Sono costretto a mollare le buone intenzioni di riassetto e, inorridendo, commento dal vivo le tante cose che passano, il tutto in un cicaleccio di urla che fa tremare i polsi nel pensare che siamo solo all’inizio di sei mesi di campagna elettorale. La cosa straordinaria che è emersa da questo sfibrante dopo pranzo (provateci voi a fare live twitting di tre programmi in contemporanea!) è che la lezione da trarre dalla crisi in cui si è precipitati è che occorre risolvere un problema di selezione della classe politica. Chiaro? In altre parole gli stessi che senza fiatare hanno portato (o supinamente accettato che si portassero) in Parlamento e nei Consigli Regionali assenteisti, avvocati doppiolavoristi, parenti, amanti, igieniste, veline, analfabeti, scrocconi, ladri, voltagabbana, tutto d’un tratto si svegliano da un secolare torpore e si accorgono che c’è un corto circuito nelle modalità attraverso le quali sono state scelte le persone che rappresentano gli elettori. Beh, per quel che mi riguarda dico che non sono più disposto a farmi prendere per il naso da costoro e che il mio voto sarà condizionato dalla presenza delle persone che troverò in lista, bloccata o meno. Non mi getterò certamente nelle braccia di coloro che basano il prossimo tesoretto elettorale nel “tutti a casa”, ma farò valere il mio diritto di depositare una scheda bianca, girare i tacchi e tornarmene a casa. Anche a tutela delle persone che – come me, del resto – ancora credono fermamente nella necessità di buona politica, di partiti politici sani, di persone che si impegnino.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: