Please forgive me

Se in U.S.A spari una bestialità, i media e l’opinione pubblica ti linciano finché non ritratti, sincero o meno. Questo è accaduto all’ultra conservatore Todd Akin, deputato repubblicano del Missouri in gara per il Senato, parlando di stupro vero (legitimate rape) e di strani meccanismi che permetterebbero alla donna di “chiudere tutto”, evitando di essere veramente violentata se lo vuole. Ecco, come mai in Italia si apre beatamente bocca in televisione e sui giornali  dicendo le cose più atroci (sui gay, per dirne una) senza che poi nulla di fatto accada? Sarebbe da chiederselo, no?

Advertisements
Contrassegnato da tag , ,

One thought on “Please forgive me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: