A lutto

L’ennesima sparata omofobica di un parlamentare italiano. E che il parlamentare in questione sia ormai ridotto a motivo di sghignazzo generale non la rende meno grave, intollerabile, inaccettabile. C’è davvero da chiedersi come sia possibile che a colui che ha organizzato il convegno nazionale del suo movimento (diciamo così) invitando nazistoidi nostrani sia concessa ancora la dignità di un minimo spazio sui mezzi di comunicazione, anche se lo spazio in questione è Klauskondicio. In un bailamme incomprensibile di tecnocrati, massoni, democrazia malata e sodomia, ci si può deliziare con domande da provetto giornalista del tipo “Perché le lobby gay alzano la testa?”, “Cosa rischia il bambino in una coppia gay?” o “La coppia gay crea processo imitativo, vero?”. Il nostro Mimmuzzo, preso coraggio, piazza un bel “I figli dei gay potrebbero diventare omosessuali a loro volta”, chiudendo con la singolare tesi che il singolo senza famiglia è colpevole della spinta consumistica. Ma da quale brodo primordiale possono uscire fuori cose del genere? Non ne ho davvero idea, ma non mi stancherò mai di rileggere e riproporre uno degli articoli più belli della nostra Carta costituzionale, che è davvero una delle più avanzate al mondo: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali” (articolo 3, comma 1). E vale anche per Klaus e Mimmuzzo. Laurenzi, come al solito, mirabilmente sintetizza.

Aggiornamento e ciliegina sulla torta: l’On. Scilipoti, che seguivo su Twitter, mi ha or ora bloccato e d’ora in poi non potrò più ricevere suoi aggiornamenti. Che faccio, mi dispero?

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

One thought on “A lutto

  1. Mah!x ha detto:

    Rispondendo alla tua ultima domanda, ci sarebbe – eccome – da disperarsi. Ma non per i motivi presupposti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: