Controcorrente

Posso dire una cosa controcorrente? E posso dirlo proprio oggi, dopo gli inauditi accadimenti di San Giovanni? Se non vogliamo che possano essere solo concepibili le cose viste ieri pomeriggio a Roma, ripartiamo anche dalle elementari norme della buona educazione: non si manda a fare in culo un uomo di ottanta anni. E ripartiamo anche dalle elementari norme della democrazia: non si allontana nessuno da un corteo, specialmente chi ha sempre professato la non violenza. Non ho particolari simpatie per le ultime gesta dei radicali, ma non avrei mai trattato così Marco Pannella.

Aggiornamento delle 20.15: ho scartabellato le agenzie, fino ad ora nessun comunicato di solidarietà a Pannella da parte di rappresentanti dei partiti o dei movimenti.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

3 thoughts on “Controcorrente

  1. brigidafraioli ha detto:

    sono perfettamente d’accordo con te!

  2. Alfredo Ferrante ha detto:

    Grazie Brigida.
    Un saluto
    af

  3. cscanna ha detto:

    anche io sono d’accordo con te, c’è veramente poca educazione in giro !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: