Quando il gioco si fa duro…

…i duri cominciano a giocare, recitava il detto. Qui, invece, al posto del “gioco maschio” di pizzuliana memoria, all’avvicinarsi delle prossime elezioni a Roma partono i falli da espulsione.

Non è da ieri che PD e PdL si combattono a colpi di manifesti, preludio di una campagna elettorale che si annuncia non propriamente serena. Tuttavia, l’ultima trovata dei manifesti che danno al Presidente della Provincia di Roma del mazzettaro, è semplicemente disgustosa. Autori i soliti noti del Popolo di Roma, formazione politica che lo stesso Alemanno definisce “vicini alla nostra area, ma pienamente indipendenti e responsabili delle loro azioni”. In altre parole, ad un manifesto del PD romano che accusava la destra romana di fare pagare più tasse per tutti, una legittima nota di natura politica, criticabile quanto si vuole, un movimento parte integrante della coalizione che sostiene il Sindaco risponde accomunando Zingaretti alla vicenda di tangenti che vede coinvolto l’ex Sindaco di Sesto, Filippo Penati.

Ora, a me personalmente i manifesti di propaganda politica durante le campagne elettorali non hanno mai entusiasmato, figuriamoci quelli di riscaldamento. Il PD romano, dal canto suo, non ha mai brillato per arguzia di slogan, ma non c’è dubbio che questa vicenda sia davvero inqualificabile. D’altronde, che il Sindaco Alemanno non abbia le idee molto chiare su alleanze, candidature e vicinanze politiche, è testimoniato anche dalla s-t-u-p-e-f-a-c-e-n-t-e affermazione fatta presso il convengo della Fondazione Nuova Italia, di cui è Presidente: “Mai più Minetti nei Consigli regionali perché in questo modo offendiamo il Pdl e Silvio Berlusconi”. E adesso chi glielo spiega che la Nicole nazionale non l’ha messa in lista lo Spirito Santo?

Advertisements
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: