Di Smart Working e ritrosia al cambiamento: perché una trasformazione (sostenibile) è necessaria.

Tra le notizie che entrano nel gran calderone del dibattito relativo allo smart working (o lavoro agile) sembrano non aver guadagnato l’onore della cronaca i dati presentati da Legambiente e IPSOS lo scorso mese di ottobre, nel monitoraggio sui cambiamenti, gli atteggiamenti e le abitudini di mobilità degli italiani dell’Osservatorio Stili Mobilità. In particolare, si rileva, un numero maggiore di persone rispetto al …

Lavoro agile: cosa sta accadendo (e cosa accadrà) nelle PA dopo il decreto Brunetta

In un recente articolo su questa stessa testata abbiamo scritto del rientro in presenza di tutti i pubblici dipendenti a partire dal 15 ottobre scorso. Ebbene, la fatidica data è trascorsa, le migliaia di Amministrazioni sparse sul territorio sono ritornate alla modalità in presenza, che qualcuno si ostina a definire “la normalità”, ma tutto è ancora da scrivere …

Lavoro agile e PA: spunti e riflessioni per non sprecare quanto fatto finora

Premessa: lo stato dell’arte Precisazione iniziale: alla data in cui chiudiamo questo articolo (11 ottobre 2021), il .d.p.c.m. del 23 settembre scorso, il cui testo è circolato nelle ultime settimane, non risulta ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, sebbene firmato dal Presidente del Consiglio e dal Ministro proponente e annunciato sul sito istituzionale del Dipartimento della Funzione Pubblica; in …

Fenomenologia di Franco Sala, ovvero lo strano caso del Dr. Franco e di Mr. Sala

Ma chi diavolo è Franco Sala? A quanti di voi, in anni di frequentazione social, sarà capitato di farsi ripetutamente questa domanda? In questo agosto assolato e movimentato, Franco Sala rappresenta uno dei misteri di Twitter: anzi, è più appropriato riconoscere che Franco Sala è il mistero di Twitter. Vediamo i fatti. Presente e cinguettante …

Paralimpiadi: perché mantenerle ancora separate?

Si terranno a Tokio, dal 24 agosto al 5 settembre, i XVI Giochi paralimpici estivi: sarà la seconda volta che la il Giappone ospiterà i Giochi paralimpici dopo l’edizione del 1964, che seguiva i primi giochi paralimpici ufficiali a Roma nel 1960. Nati come Giochi internazionali di Stoke Mandeville, dal nome della cittadina inglese del Buckinghamshire che ospitava …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: